SULLE BICICLETTE ELETTRICHE E IL CORONAVIRUS

SULLE BICICLETTE ELETTRICHE E IL CORONAVIRUS

Come stare al sicuro su una bicicletta elettrica durante un coronavirus?

L'argomento più caldo al momento è il coronavirus. Secondo le statistiche, il numero di infezioni in Francia è di circa 1,4 milioni, e i decessi hanno superato i 30.000. Secondo la Reuters, il ministro della salute francese Olivier Verand ha detto il 3 novembre che ogni 30 secondi un parigino viene infettato da una nuova polmonite coronarica, e ogni 15 minuti un parigino viene ricoverato con la malattia. È quindi particolarmente importante garantire la vostra sicurezza. durante COVID-19. Oltre a prestare attenzione alla distanza sociale e indossare maschere, andare in bicicletta elettrica durante l'epidemia è anche una buona scelta per rimanere in salute. Allora, come si fa a guidare una bici elettrica durante la pandemia? Ecco alcuni consigli.

 

1) Evitare i luoghi di bellezza popolari


La maggior parte delle persone in genere ama andare nei bei posti panoramici per vedere un paesaggio fantastico è una bella cosa. Ma quello che dobbiamo dire è che è molto pericoloso andare in luoghi affollati durante il COVID-19. Il coronavirus si diffonde facilmente tra le persone e, per ragioni di sicurezza e in risposta alle politiche del governo, molti luoghi panoramici sono vietati e temporaneamente chiusi al pubblico. D'altra parte, gli esseri umani non possono essere immuni alla corona secondo le ultime ricerche.

Per il momento, anche andare in bicicletta elettrica su questi siti non è una scelta saggia. Inoltre, i luoghi affollati non sono favorevoli al ciclismo e possono verificarsi incidenti di sicurezza. Pertanto, per la vostra sicurezza, cercate di non andare in bicicletta in luoghi rumorosi durante l'epidemia.

 

2. Cavalcare vicino a casa tua


Oltre a evitare i luoghi affollati, si consiglia anche di andare in bicicletta vicino a casa. Il virus è ora in tutto il mondo. Più piccolo è il tuo raggio d'azione e meno persone tocchi, più sicuro sarai. Solo così si può ridurre al minimo il contatto con la folla, riducendo così il rischio di essere infettati. Questo non è solo responsabile per te stesso, ma mostra anche un senso di responsabilità verso la tua famiglia, gli amici e anche il tuo quartiere.

 

3. Mantenere una buona igiene in bicicletta


Ora veniamo al punto più importante: prendere misure preventive e fare attenzione all'igiene personale durante il viaggio in bicicletta. Preparati adeguatamente prima di cavalcare, assicurati di indossare maschere e guanti, e prepara asciugamani di carta e disinfettante per certe necessità. Gli asciugamani di carta possono essere usati per asciugare il sudore quando si suda. Si prega di non toccare il viso direttamente con le mani. Questo può portare il coronavirus nel tuo corpo. Dopo aver toccato altre cose, ricordatevi di usare un disinfettante per pulire le mani. Inoltre, non sputare mai da nessuna parte mentre stai cavalcando, poiché la saliva si diffonde nell'aria e può essere contaminata dal virus, per poi entrare nei corpi interni delle persone vicine attraverso gli occhi, il naso e la bocca, mettendo a rischio chi ti circonda. Se si pedala con la famiglia o con gli amici, bisogna fare attenzione a mantenere la distanza sociale. La distanza sociale dovrebbe essere mantenuta ad almeno 6 piedi, come abbiamo detto sul perché avete bisogno di una bicicletta elettrica durante COVID-19.

 

4. Evitare di pedalare in gruppo


Anche se cavalcare con gli amici è una grande gioia, la sicurezza personale dovrebbe essere la priorità assoluta durante questo periodo speciale. Pedalare in gruppo può aumentare il rischio di contrarre il coronavirus. Pertanto, cerca di limitare il tuo team di ciclisti a meno di 3 persone, e preferibilmente a una persona di cui ti fidi. Naturalmente, questo dipende dal livello di trasmissione nella vostra comunità locale e se le misure per prevenire l'epidemia sono abbastanza forti. La diffusione asintomatica è stata riportata in molte aree, il che significa che si può essere infettati da altri inavvertitamente, o si possono infettare altri involontariamente. Si raccomanda quindi di pedalare in un gruppo con meno di tre persone.

 

5. Seguire le nuove linee guida del governo per la guida


Ciò a cui dovreste prestare attenzione è l'ultima politica sulle e-bike del vostro paese e della vostra regione. Diverse regioni regoleranno la politica in base alle diverse situazioni locali di trasmissione del coronavirus, quindi si dovrebbe notare qualsiasi cambiamento nelle regole in qualsiasi momento. Per esempio, questa regola si applica alla maggior parte degli stati: non guidare la tua eMTB in aree dove le regole locali non sono chiare. Pedalate legalmente e solo sui sentieri autorizzati per dimostrare che i mountain biker sono utenti responsabili dei sentieri. In caso di dubbio, chiedi al tuo gestore locale per l'accesso a specifici sentieri. Le regole locali sui terreni cambiano spesso.

Dopo aver letto questo articolo, vi suggeriamo di andare in bicicletta elettrica per il pendolarismo quotidiano o altri scopi durante il coronavirus, e speriamo che tutti possano rimanere al sicuro durante la guida. Crediamo che dopo aver realizzato i punti di cui sopra: evitare le attrazioni popolari, ridurre il contatto con la folla, mantenere una buona igiene in bicicletta e seguire le regole del traffico locale, ogni membro della nostra famiglia Himi può avere un corpo sano. Si tratta di come rimanere al sicuro quando si va in bicicletta elettrica durante un coronavirus. Tieni d'occhio  https://cyrusher.es , perché di tanto in tanto condivideremo vari consigli pratici e informazioni utili sulla guida.


lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati